logopab

IX ISTITUTO COMPRENSIVO DI PADOVA "G. RICCI CURBASTRO"

logopab

Via Tassoni, 17 - 35125 Padova (PD) - Tel: +39 049 684729 - Fax: +39 049 684397
PEC:  pdic88600d@pec.istruzione.it - EMAIL:  pdic88600d@istruzione.it
C.M. PDIC88600D - C.F. 92200370283

SITO ISTITUZIONALE: http://www.nonoicpadova.gov.it/

Scuola Marsilio: proprio davvero piacevoli soddisfazioni
^Torna Su
foto1 foto2 foto3 foto4 foto5

IX ISTITUTO COMPRENSIVO PADOVA

CONTENUTI DIDATTICI E PROFESSIONALI. PER GLI ATTI UFFICIALI SI CONSULTI IL SITO ISTITUZIONALE. freccia

Scuola Marsilio: proprio davvero piacevoli soddisfazioni

Scuola Marsilio: proprio davvero piacevoli soddisfazioni


Nell'ambito del Convegno "Contro la dispersione scolastica per una scuola inclusiva", patrocinato dal Rotary club di Padova, in collaborazione con l'Ufficio scolastico regionale, presso l'Istituto Duca degli Abruzzi della città, ieri pomeriggio, 29 maggio 2017, Kyla Rivera Shenytte, alunna della classe 3, sezione A, è stata riconosciuta meritevole per l'impegno lodevole che si manifesta in ogni aspetto della vita familiare e scolastica (la media dei voti è di 8.90!).
Dopo i saluti introduttivi del presidente Rotary club Padova, professore Claudio Griggio, di Alberto Palmieri, Governatore del Distretto Rotary 2060, di Alberto Mioni, segretario della Onlus Rotary Distretto 2060 e di Andrea Bergamo, Dirigente Ufficio Scolastico Territoriale di Padova e Rovigo, si è parlato di:
  • Dati relativi ai passaggi dall'Istruzione e alla formazione professionale nell'a.s. 2016-2017.
  • Azioni di Rete tra privato sociale e istituzioni come antidoto alla dispersione.
  • Progetto Fuori Scuola del CPIA (Centro Provinciale per l'Istruzione degli Adulti).
  • Buone prassi contro la dispersione scolastica.
Infine è intervenuto nuovamente il Provveditore Andrea Bergamo con il suo I have a dream: dispersione 0%.
Prima di passare alla premiazione, il Professore Alessandro Calegari, vicepresidente del Rotary club Padova, ha preso la parola sul ruolo del Rotary, presentando le opportunità offerte dal Rotary nell'ambito della dispersione scolastica e per una scuola inclusiva.
Giunge il momento tanto atteso dai ragazzi selezionati.
Kyla, raggiante, è andata a ricevere l'assegno di 1000 euro e una pergamena al tavolo della commissione che ha selezionato, tra i tanti partecipanti al concorso, denominato appunto "Per una scuola inclusiva", otto ragazzi della scuola secondaria di primo grado di Padova e provincia.
Il padre della ragazza commosso ha detto: "Quando mi hanno chiamato dalla scuola per comunicarmi che mia figlia era avrebbe ricevuto un premio, non credevo alle mie orecchie..."
Alla manifestazione era presente la Dirigente del nostro IX Istituto, commossa e compiaciuta del riconoscimento pubblico dei meriti di una alunna veramente di qualità, e a tutto tondo (Kyla fra l'altro suona il flauto nel corso ad indirizzo musicale della scuola).
Rinfresco finale, prima dei saluti.
Bellissima iniziativa!; bravi i ragazzi impegnati e tutto ciò che fa una scuola per "promuovere" le eccellenze, rimuovere gli ostacoli, alimentando curiosità, favorendo le occasioni di crescita umana e intellettiva, individuando e aderendo alle iniziative che aiutino alunni e famiglie nel lungo percorso formativo degli studi.

Marina Agostinacchio