logopab

IX ISTITUTO COMPRENSIVO DI PADOVA "G. RICCI CURBASTRO"

logopab

Via Tassoni, 17 - 35125 Padova (PD) - Tel: +39 049 684729 - Fax: +39 049 684397
PEC:  pdic88600d@pec.istruzione.it - EMAIL:  pdic88600d@istruzione.it
C.M. PDIC88600D - C.F. 92200370283

SITO ISTITUZIONALE: http://www.nonoicpadova.gov.it/

La ginnastica ritmica
^Torna Su
foto1 foto2 foto3 foto4 foto5

IX ISTITUTO COMPRENSIVO PADOVA

CONTENUTI DIDATTICI E PROFESSIONALI. PER GLI ATTI UFFICIALI SI CONSULTI IL SITO ISTITUZIONALE. freccia

In evidenza

Registro elettronico

Link utili

La ginnastica ritmica

La ginnastica ritmica

foto1 Mercoledì 21 Febbraio 2018 molte ginnaste dell'associazione di ginnastica ritmica ASD Libera Espressione hanno dato spettacolo, in occasione della Settimana dello Sport, presso la palestra della scuola primaria "E. Cornaro". Alcune delle atlete protagoniste delle esibizioni erano ex ed attuali alunne del IX Istituto Comprensivo di Padova. Le altre bambine e ragazze sono comunque residenti nel quartiere. Inoltre alcune ginnaste, oltre a "vivere" le emozioni di questo sport in pedana, continuano il loro viaggio da un'altra prospettiva, nel ruolo di insegnanti e aiuto-insegnanti.
foto2 A presenziare l'emozionante spettacolo, come ospiti, erano presenti i bambini delle classi prime, sconde e terze dell'omonima scuola, accompagnati dalle rispettive maestre. I giovani alunni e alunne hanno dimostrato grande interesse e stupore.
foto3 Le ginnaste, dalle più piccole alle più grandi, si sono esibite in delle performance individuali, di coppia e di squadra con alcuni dei cinque attrezzi caratteristici di questo sport (cerchio, nastro e clavette), oltre a qualche esercizio a corpo libero.
foto4 Tutte le prestazioni sono state solamente un assaggio di quello che sarà il prossimo saggio "Viaggio attraverso gli stili di ballo", che si terrà il 27 maggio 2018, presso il palazzetto dello sport Ca' Rasi (zona Mandria) dalle 17:00 alle 19:00. L'ingresso sarà gratuito, dunque, chiunque lo desidera potrà assistere allo spettacolo, il quale potrà attrarre l'attenzione e la curiosità sia dei grandi che dei piccini.
foto5 Come ricordo di quest'esperienza, inoltre, i piccoli studenti della scuola primaria realizzeranno singolarmente dei disegni rappresentativi di ciò che hanno visto e vissuto. Successivamente verrà realizzato un cartellone, da esporre all'interno del plesso.

Sara Bisogni - ex alunna della Scuola Primaria "Ricci Curbastro"